www.memoria900.eu

Giorgio Bassani professore «fuori le mura»: una copia del libro di Rocco Della Corte donata al partigiano Giuliano Aureli

a cura dell'Ufficio Stampa Memoria '900

Martedì 18 settembre, in Piazza Mazzini, alcuni membri del Direttivo dell’Associazione Culturale Memoria ‘900 e Rocco Della Corte, autore del libro Giorgio Bassani professore «fuori le mura», hanno donato al partigiano Giuliano Aureli una copia della monografia presentata a Velletri lo scorso aprile e a Salerno e Ferrara rispettivamente nel novembre e dicembre 2017. Una “cerimonia” di consegna, quella fortemente voluta dall’Associazione, nata in seguito al convegno su Giorgio Bassani del settembre scorso alla Casa delle Culture. In quell’occasione la professoressa Silvana Onofri e la professoressa Paola Bassani, figlia dello scrittore, nei rispettivi interventi hanno ricordato e sottolineato a più riprese i tratti del Bassani antifascista. Giuliano Aureli, presidente della sezione ANPI di Velletri, presente in prima fila dopo aver scambiato alcune parole con Paola Bassani ha ricevuto dalla figlia dell’autore del Giardino dei Finzi-Contini una dedica sulla tessera ANPI come ringraziamento, anche a nome di Giorgio, per quanto fatto durante la Resistenza. Un momento toccante che ha colpito molto il partigiano veliterno d’adozione Aureli, omaggiato da Rocco Della Corte di una copia della sua monografia sul triennio di insegnamento veliterno bassaniano che tuttavia spazia anche intorno ad altri aspetti della vita di Giorgio, a cominciare dall’impegno civile. “Sono molto emozionato” – ha detto Giuliano Aureli – “e orgoglioso di fare parte di questa Associazione. Non era facile, arrivando da Roma, trovare tanta accoglienza e vedere persone che con grande tenacia portano avanti progetti culturali di qualità. C’è molto da lavorare, soprattutto per rivolgersi ai giovani, e io continuerò a ricordare quale è stato il prezzo da pagare per avere la libertà”. Un ringraziamento, invece, l’Associazione lo ha rivolto a Giuliano Aureli, socio onorario di Memoria ‘900, che ha ricevuto anche una stampa della foto del momento in cui Paola Bassani gli ha scritto la dedica sulla tessera.



Chiudi »